2018 9 marzo

Perché creare un sito web responsive

Sono la persona sbagliata per tifare su smartphone e tablet, sono un amante della lettura comoda da PC.

I dati parlano molto chiaramente, i fruitori del web sono sempre più utilizzatori di dispositivi mobili con circa il 65% del totale, quindi già più di metà dei nostri visitatori, in aumento costante.

La necessità di un sito mobile friendy

Sono capitato in un sito che sembra venire dai gloriosi anni 90, ci sarebbe stata bene sotto la colonna sonora di Gigi D’Agostino con “another way” per completare il lavoro al meglio. Per quanto la nostalgia ci faccia amare certe cose, ancora oggi troviamo molti siti che non si vedono bene e leggono su smartphone.

Navigando dal cellulare, non importa quanto sia tecnologico, è bello trovare rapidamente quello che cerchiamo su Google, da sempre a favore dei siti web responsive ( quei siti creati pensando a varie grandezze di schermo, da molto grande a piccolissimo come in foto ).

I nostri lettori devono poter leggere comodamente su tutti i dispositivi, il nostro sito deve essere ottimizzato anche per smartphone, responsive web design, permette di adattare in tempo reale la forma in base alla grandezza del display.

I vantaggi dei dispositivi mobile

Anche se cerchiamo un informazione velocemente, nella versione mobile è più comodo cliccare su un numero di telefono per chiamarlo velocemente, senza dover fare copia incolla. Avere sott’occhio le cose importanti e i punti chiave della pagina perché alcuni elementi grafici o contenuti meno importanti possono essere nascosti su dispositivi piccoli, per non distrarre e occupare spazio prezioso.

Poter in certi casi usare ( sfruttare ) te tecnologie come il posizionamento GPS o la fotocamera.

Questo sito è responsive, la mia idea è di favorirne la lettura da qualsiasi dispositivo, con la garanzia di una leggibilità comoda.